venerdì 11 maggio 2012

The Avengers: recensione!

Mercoledì 9 maggio sono finalmente riuscita ad andare al cinema a vedere The Avengers, film che attendevo praticamente dall'anno scorso e a cui mi ero preparata guardando tutte le pellicole che gravitavano attorno a quello che doveva essere IL FILM dei supereroi Marvel. A dire il vero non li ho visti proprio tutti tutti, per esempio Hulk non l'ho minimamente considerato e mi manca Iron Man 2, ma diciamo che i concetti base li sapevo e comunque andando al cinema con Alessia (una mia compagna di corso molto nerd che scrive su questo blog di Zombie) grande esperta di Supereroi. 
Dopo aver pagato il biglietto per lo spettacolo in 3D, dopo aver preso possesso del posto a sedere, dopo aver visto tutti i trailer in 2D che precedevano la pellicola: è cominciato IL FILM. Inforcati gli occhialini siamo stati proiettati nel mondo Marvel, finalmente!
La storia si sa: Loki, fratellastro di Thor si è alleato con i Chitauri, acerrimi nemici degli Asgardiani e della Terra, vogliono impossessarsi del Tesseract che all'inizio del film è nelle mani dello S.H.I.E.L.D. ma che dopo solo 5 minuti di film finisce nelle mani di Loki. Pellicola finita? No! Sia mai! Ora bisogna salvare la Terra, ma le povere armi degli umani non possono nulla contro Loki e la sua mazza da hokey, ehm pardon, scettro. Quindi lo S.H.I.E.L.D. decide di chiamare loro: i Superheroes! 
Arrivano quindi gradualmente:
- Hulk
- Captain America
- Iron Man
- Thor
e al loro fianco si schiera anche la Vedova Nera-Natasha Romanoff e poi, quando torna buono, anche Legolas Hi-Tech: Clint Burton-Occhio di Falco.
Ovviamente la formazione della squadra non è stata così semplice, certo, Nick Fury è un capo carismatico, un po' ambiguo, ma che sa cosa vuole, ma portare un gruppo di supereroi su un'astronave volante, una portaerei con le ali...e sperare che accettino di piegarsi alla volontà dello S.H.I.E.L.D. senza fare troppe domande è un po' assurdo, soprattutto sperare che vadano immediatamente d'amore e d'accordo e alla fine naturalmente l'alleanza tra gli Avengers ci sarà, altrimenti il film non s'aveva da fare.
Trama a parte, che non voglio raccontare eccessivamente per non spoilerarla troppo, devo dire che nonostante la durata quasi colossale del film, non ci si rende minimamente conto delle due ore e mezza che trascorrono tra esplosioni, mantelli, tutine aderenti, muscoli, battute di Iron Man, scene d'azione mozzafiato, Hulk in versione più razionale che mai.
Un film commerciale, certo, ma che ha il merito di catturare lo spettatore e di trasportarlo all'interno della vicenda, coadiuvato anche da un 3D che per questa volta non voglio criticare. Certo, non è fondamentale, ma in alcuni punti rende parecchio!
Vorrei però portare la vostra attenzione su alcuni piccoli punti:
--> Tentativo di Nick Fury di fermare un aereo che sta per lanciare un razzo nucleare su Manhattan:
Allora, gli aerei pronti a decollare sono due. Il primo viene colpito all'ala da un bazooka, o qualcosa di simile ed è fermato in un nanosecondo: ovviamente. Il secondo riesce a decollare e Nick Fury cerca di sparargli con una normalissima pistola....Ora, perché non prendi una fionda già che ci sei?
--> Distruzione di Manhattan:
Credo che New York, in particolare Manhattan sia stata distrutta in un numero imprecisato di pellicole, una città che si presta ad essere demolita e soprattutto invasa dagli alieni. Al di là dell'ironia, penso sia una questione di mentalità americana: Manhattan è il cuore di New York e New York è il cuore dell'America, se gli Stati Uniti vengono colpiti lì, l'offesa è maggiore. Estremizzando, non vedrei fuori luogo un collegamento con l'attentato dell'11 settembre come tentativo di colpire al cuore degli USA.
--> La Vedova Nera:
Non ho ancora ben chiari i suoi poteri, ma è un personaggio molto interessante, a cui presta il volto Scarlett Johanson, un'attrice che trovo molto brava e in grado di gestire la sua provocante sensualità in modo magistrale: altro che la Jolie!!
--> La razionalità di Hulk:
Forse su questo dovrei scrivere un post a parte...ma per farla breve, credo sia molto interessante come viene trattato questo personaggio, il più pericoloso dei supereroi perché apparentemente incontenibile, ma in realtà dimostra essere il più cosciente del proprio potere distruttivo tant'è vero che non ricerca mai lo scontro come Iron Man e Captain America. Il suo segreto: è sempre arrabbiato. Hulk sa controllarsi, ci è riuscito! 
--> L'arciere
Bellissimo anche questo personaggio, un po' sborone e secondo me sentimentalmente coinvolto con la bella Vedova Nera. Domanda: ma le frecce sono infinite?
--> Zia Robin!
Allora, non prendetemi per matta, ma questa esclamazione ha accompagnato tutto il film quando veniva inquadrata l'assistente di Nick Fury che è Robin di How I Met Your Mother. Che strano vederla con le vesti della soldatessa! Su questo personaggio io ho fatto una scommessa: a causa di uno sguardo malandrino con Captain America...mi aspetto sviluppi nel sequel!!
-->Il sequel! 
E' ufficiale, notizia di questi giorni: ci sarà il sequel!
A dire il vero io lo stavo già urlando come se fosse cosa certa quando sono uscita dalla sala, vista la scena dopo i titoli di coda...poi dico: come si fa a non farci un sequel?

Morale della storia: se non si era capito, questo film mi è piaciuto un sacco!
So che questa recensione non ha niente di serio o professionale, chiedo scusa, ma credetemi è impossibile contenere la mia energia (sono un Tesseract ambulante!) post visione di The Avengers!
Se potete, correte al cinema a vederlo. Se l'avete già visto..cosa ne pensate?
A presto!!!

P.S. Chiedo scusa ai coinquilini di Alessia per aver turbato la loro visione del film con tanti simpatici commenti! Eheheh! 

VOTO




3 commenti:

  1. Sempre pronta a vedere altri film tamarri in tua compagnia! e il commento al cinema per certe cose è d'obbligo!

    RispondiElimina
  2. L'angolo del nerd: la Vedova Nera non ha poteri, è semplicemente molto allenata nelle arti marziali e nell'estrarre informazioni... insomma, una super-spia! :)
    L'arciere si chiama Occhio di Falco ;)

    Bella recensione per il resto, anche a me il film è piaciuto un sacco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le info!! =) Film spettacolare!!! =)

      Elimina

Se hai piacere, lascia un segno del tuo passaggio su Life in Technicolor! Grazie in anticipo!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...